Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Per saperne di piu'

Approvo

Fine settimana di gare per gli atleti della Polisportiva Cernuschese impegnati sabato a Lecco nei Campionati provinciali Ragazzi e Cadetti e domenica a Crevoladossola, in provincia di Verbania, per i campionati italiani di corsa in montagna.

Nel caldo pomeriggio di sabato le Cadette Ilaria Marelli e Carolina Maggioni hanno corso i 300 mt tagliando il traguardo in 12 e 25 posizione; 1000 mt per i Cadetti Marcello Bonnici (6 dopo un periodo di stop dovuto ad un infortunio), Marco Pedemonte e Jacopo Nicoletti.

Stessa distanza per i Ragazzi Fausto Veronesi e Andrea Fumagalli, che hanno concluso la loro prestazione a metà classifica.

Beatrice Sfirro ed Edardo Usuelli si sono invece dedicati ai lanci con un 7 posto per Beatrice nel vortex e 13 per Edoardo nel peso.

Domenica 21 tutt’altre emozioni per le due Allieve Irene Bonanomi, di Lomagna, e Sara Ghezzi, residente a Pagnano, che si sono cimentate per la prima volta nella nuova disciplina di corsa off-road molto impegnativa fisicamente ma altrettanto appagante emotivamente visto il tifo da stadio lungo tutto il percorso ricavato all'interno di una fitta vegetazione nei pressi di un piccolo paese di montagna.

Al termine dei 3 chilometri di sentiero boschivo con parecchi cambi di pendenza le nostre ragazze 

si sono rispettivamente classificate al 34 posto Irene e al 44 Sara.

Domenica sicuramente da ricordare e nuova esperienza per migliorare il proprio bagaglio tecnico

in vista delle prossime competizioni regionali sul classico anello di tartan.